Menu
A+ A A-

Il CNI al TEDx di Caserta

L’invito a partecipare al TEDx Caserta è un importante riconoscimento per il lavoro innovativo portato avanti dal CNI negli ultimi anni”. Così Gianni Massa, Vice Presidente Vicario del Consiglio Nazionale Ingegneri, da sempre convinto della necessità per l’ingegneria italiana di essere protagonista di un processo di contaminazione tra le diverse discipline, al servizio dello sviluppo del Paese.

TED (Technology Entertainment Design) è un’organizzazione no profit che dal 1984 propone conferenze su «idee che vale la pena siano diffuse». TED si tiene ogni anno a Monterey in California. Il format è stato esportato con successo in altre città del mondo. L’idea è di diffondere prospettive su temi globali (dalla politica all’economia, dalla tecnologia all’arte) attraverso conferenze aperte dove speaker provenienti da diversi contesti possono raccontare la loro esperienza, presentare un’idea innovativa, un progetto, una testimonianza. TEDx Caserta è andato in scena lo scorso venerdì 23 febbraio.

Nel corso del suo intervento Gianni Massa ha proposto alcune storie di successo di innovazione legate alla sua terra d’origine, declinate attraverso il filo rosso della passione. Ha illustrato, inoltre, l’impegno del CNI su questo tema. “Il Consiglio Nazionale – ha affermato – negli ultimi anni ha posto il tema dell’innovazione tra le sue priorità. L’abbiamo fatto soprattutto attraverso due progetti, Scintille e la collaborazione col CERN di Ginevra. In entrambi i casi l’ingegneria si è proposta di ridefinire il proprio ruolo nella società, soprattutto attraverso il dialogo con le altre discipline e la definizione di un linguaggio comune”.