Menu
A+ A A-

SICUREZZA A PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA: IL CNI PREMIA I MIGLIORI PROGETTI NELL’AMBITO DELL’INIZIATIVA “10 SCUOLE, 10 ORDINI, 10 CITTA’”

Il 14 maggio 2019 è stato sottoscritto un importante protocollo d’intesa tra il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), il Ministero dell’Istruzione (MIUR) ed il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri al fine di sviluppare un programma di promozione e di educazione alla sicurezza partendo dai banchi di scuola, a cominciare dalla scuola media inferiore. Ne è scaturito il progetto pilota “La sicurezza a partire dai banchi di scuola: 10 Scuole, 10 Ordini, 10 Città”, elaborato dal Gruppo di lavoro Sicurezza del CNI e avente come obiettivo primario la diffusione della cultura della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

Al fine di presentare i risultati del progetto, il CNI ha organizzato una manifestazione finale, sotto forma di webinar, che si terrà venerdì 16 dicembre a partire dalle ore 10 e in occasione della quale saranno premiati i tre migliori safety project, oltre a due menzioni speciali. I saluti iniziali saranno affidati al Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina e al Presidente CNI Armando Zambrano. I lavori saranno introdotti e coordinati da Gaetano Fede (Consigliere CNI Responsabile area sicurezza). E’ prevista la presentazione dei 10 safety project da parte di Gianluca Giagni e Maurizio Vicaretti, entrambi Componenti CNI del Comitato di Coordinamento del progetto. Quindi Paolo Sciascia (Ministero dell’Istruzione – Direzione Generale per lo Studente, l’inclusione e l’ordinamento scolastico) premierà i safety project vincitori.

Il progetto si è svolto nel corso dell’anno scolastico 2019-20 nelle prime dieci scuole, con la collaborazione dei dieci Ordini professionali delle città di Milano, Torino, Treviso, Ravenna, Firenze, Cagliari, Pescara, Matera, Bari e Siracusa. Ci sono state tre fasi distinte:

  • Fase 1 – Formazione dei docenti delle scuole da parte dei formatori locali del CNI 
  • Fase 2 – Trasferimento delle nozioni dai docenti agli studenti delle singole classi impegnate
  • Fase 3 – Elaborazione del “Safety Project”

Programma completo del webinar