Menu
A+ A A-

COME REAGISCONO GLI ITALIANI NELL’ANNO DELLA PAURA NERA

4.02.21situazionesocialepaese bf575

Meglio sudditi o morti? Le reazioni degli italiani nell’anno della paura nera oscillano tra il desiderio di sicurezza e lo spirito di adattamento. Il Paese è spaccato tra i garantiti e i non garantiti. In questo contesto, gli italiani tendono a percepire lo Stato come unico possibile salvagente. Questo il tema base del webinar organizzato dalla Fondazione Rosselli e dal Censis, nell’ambito di una serie di incontri che approfondiscono la situazione sociale dell’Italia emersa dall’ultimo rapporto del Censis.

 

Il webinar vedrà la presenza anche del CNI nella persona del suo Vice Presidente Vicario Gianni Massa. Tra i relatori Giorgia Giovannetti (Università Firenze), Francesco Maietta (Censis), Michael Musetti (Coordinatore under 35 AICI), Sergio Paparo (Organismo Congressuale Forense) e Giulia Piccioni (I Pettirossi). I lavori saranno coordinati da Claudio Paravati (Direttore rivista e centro studi Confronti).

 

Gli interessati potranno assistere al webinar in diretta sulle pagine Facebook della Fondazione Fratelli Rosselli e del Censis.