Menu
A+ A A-

La RPT vince il ricorso al TAR sulla convenzione AGEA-CAA

RPT logo 1 ba703

Il 12 maggio il TAR del Lazio, pronunciandosi sul ricorso presentato dalla RPT e dal Consiglio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati, ha decretato l’annullamento della deliberazione n. 25 del 6.11.2020 del Direttore di AGEA che aveva per oggetto l’“Approvazione della Convenzione per gli anni 2020-2021 tra l'organismo pagatore AGEA ed i Centri di Assistenza Agricola”.

Tale convenzione prevedeva che i CAN, per accedere al Sistema informativo agricolo nazionale, si dotassero di personale dipendente. Da qui il ricorso contro una convenzione che avrebbe finito per penalizzare i CAN stessi che si affidano in larga maggioranza a collaboratori. Inoltre, ai lavoratori dipendenti non è richiesto il possesso di alcun titolo di studio specialistico e di un tirocinio specialistico, il che avrebbe avuto un impatto negativo sulle professionalità a disposizione dei CAN.

La RPT esprime soddisfazione per l’esito del ricorso, soprattutto perché riafferma il ruolo dei professionisti e ribadisce l’importanza della funzione di sussidiarietà che essi possono svolgere nei confronti dell’amministrazione pubblica.